Come contattare un investor?

Tempo di lettura 4 minuti.

Sono ormai più di 2 anni che lavoro come investitore in Silicon Valley, un lavoro estremamente stimolante e del quale mi sono innamorato sin dal primo giorno.

Grazie alla passione di chi lavora con me presso BootstrapLabs, l`impegno dei founders nei quali investiamo, la mole infinita di lavoro che riusciamo a svolgere in poco tempo e le continue nuove sfide, ho avuto la possibilità di imparare moltissimo e velocemente negli ultimi anni.

A causa di ritmi di lavoro molto intensi negli ultimi mesi non ho seguito il mio blog ne risposto a tante delle persone che mi hanno contattato in cerca d’aiuto. Sorry!!!

Molte volte, con grande dispiacere non riesco ad aiutare alcuni degli imprenditori che mi contattano in quanto la loro idea di impresa non è in linea con il modello di investimento che si segue in Silicon Valley. Altre volte invece, non riesco ad aiutarli in quanto mi risulta difficile capire come supportarli.

Da early stage investor uno dei miei obbiettivi è quello di aiutare quanti più founders possibile. Il successo di un fondo di investimento seed stage dipende in grandissima parte dal deal-flow e quindi dalla capacità dei Partners del fondo di attirare imprenditori di successo.

Se decidete di contattare investitori, specialmente in Silicon Valley, ci sono alcune cose che dovete sapere. Di seguito troverete alcuni consigli per migliorare il modo di comunicare e quindi aumentare la possibilità di ricevere una risposta da un potenziale investitore, e/o Advisor:

  • Usare l`email aziendale.
  • Presentarsi in modo professionale e dimostrare serietà e passione verso il proprio mercato di riferimento.
  • Comunicare in modo chiaro e sintetico cosa fa l`azienda.
  • Creare affinità intellettuale e/o di mercato prima di chiedere qualcosa

Esempio: Ciao, Luigi ho letto il tuo articolo “Un giovane venture capitalist italiano nella Silicon Valley“, e sto per sviluppare una applicazione che utilizzerà Artificial Intelligence…

Alcuni degli errori più comuni invece sono:

  • Non rispondere in modo tempestivo
  • Non fare domande
  • Non fare follow-up in modo professionale e serio
  • Fare una richiesta diretta di finanziamento
  • Chiedere una connessione su Facebook o Linkedin senza presentarsi prima.
  • Non dare nessuna informazione sul perché voi
  • Dichiarare di essere gli unici al mondo a fare qualcosa e/o i più bravi senza aver raccolto alcun tipo di data (market validation).

Bonus tip: il miglior modo per entrar in contatto con investitori in USA rimane sempre quello di chiedere intro ad amici in comune.

Dovete essere creativi, cercare di entrare in contatto con i founders che hanno ricevuto investimenti da quel fondo o angel investor, chiedere consigli agli advisors del fondo, ed evitare cold emails se possibile.

Un investor riceve ogni giorno tantissime emails e presentazioni, per cui quando queste arrivano da persone conosciute la velocità e possibilità di risposta aumenta moltissimo.

Remember, network is a currency!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s